lunedì 1 ottobre 2012

Nel tentativo di ripetere…

Qualche mese fa, avevo realizzato una collana, partendo dalla forma di un paio di orecchini che già avevo fatto. Quella collana, l'avevo venduta ad un mercatino a fatto a Monza un paio di giorni dopo che l'avevo terminata. Così ultimamente avevo deciso di farne un'altra, ma siccome la ripetizione di qualcosa che ho già fatto, non è una cosa che stimola più di tanto, ogni volta che comincio a rifare qualcosa, quando la finisco è sempre diversa. Un po' perché sappiamo benissimo che tutto ciò che viene realizzato interamente a mano, difficilmente potrà essere rifatto esattamente uguale, e questo è la cosa meravigliosa che distingue il lavoro manuale da quello in serie, un po' perché quando creo qualcosa ho sempre bisogno di cambiare qualcosa, che sia una forma o un decoro, non importa, l'importante è che sia unico.
Così ho cominciato a preparare la base della collana, fatta da alcuni giri di corda irregolari che ho poi rivestito di gommalacca cercando di creare una sfumatura di colore.

Collana in corda, sabbia, gommalacca e frammenti di conchiglie



































E quando è stato il momento di creare i dischetti di corda che dovevano incastrasi tra i fili di corda come avevo già fatto l'altra volta, ho pensato che invece avrei potuto farne uno solo grande da applicare al centro della collana. disco di corda rivestito di sabbia e decorato con dei piccoli frammenti di conchiglie che seguono le linee della corda.

Collana in corda, sabbia, gommalacca e frammenti di conchiglie



































Buona creatività a tutti… Alberto


2 commenti:

Greta ha detto...

E' proprio vero, quando si lavora con le mani non si riesce a produrre due oggetti identici. E anche quando ci si propone di riprodurre ciò che si era già creato c'è sempre lo stimolo al miglioramento e a fare qualcosa di nuovo.
La collana è proprio bella, dal sapore etnico. Mi piace molto!

Cuore Dolce ha detto...

Bellissimi lavori, con materiali semplici, ma che nel loro insieme risultano eleganti e dai sapori lontani

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...