lunedì 16 settembre 2013

Ciondolo: sovrapposizioni geometriche

La sovrapposizione di più strati di corda, mi sta incuriosendo sempre di più e la sto cercando di sviluppare in diverse forme. In questo ciondolo ad esempio ho inserito un elemento nascosto che non solo mi mi ha dato la possibilità di alzare lo spessore del ciondolo, ma anche di creare un vuoto percepibile dall'ombra che si crea sulla base in sabbia e che dà quasi la sensazione che dal semicerchio a salire i pezzi siano quasi sospesi nel vuoto.

Ciondolo in corda, sabbia e frammenti di conchiglie
































Questi sono tutti piccoli esperimenti che faccio per capire quante strade posso percorrere per avvicinarmi sempre di più a quelle che sono le mie sensazioni, a quello che voglio esprimere con le mie creazioni. Un continuo lavoro di ricerca, non sull'esperienza altrui ma sulla mia, che vivo ogni volta che mi siedo al mio tavolo, immagino cose e cerco di realizzarle esattamente come le vorrei.
Una delle battaglie più belle che combatto ogni volta che lavoro, è di piegare la corda alle mie necessità creative e non di immaginare oggetti in base a quello che la corda mi permette di fare.

Ciondolo in corda, sabbia e frammenti di conchiglie
































Questo ciondolo, è realizzato con una base quadrata rivestita di sabbia, sulla quale ho applicato un semicerchio rivestito di gommalacca e un piccolo cerchio rivestito di sabbia e decorato con frammenti di conchiglie.

Buona creatività a tutti… Alberto


4 commenti:

Martina ha detto...

Davvero bello, questo effetto di sovrapposizioni da un bellissimo senso di profondità**

Grazia ha detto...

complimenti una vera meraviglia!!!

Loriana Casati ha detto...

meravigliosi! complimenti!

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie a tutte per i complimenti :)
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...