venerdì 25 novembre 2011

Qualche giro di corda…

…e una piccola conchiglia. Il ciondolo di oggi è tutto qui, in queste poche parole.
L'idea è quella di ricreare un po' quei giochi di pieni e di vuoti di cui vi ho parlato in un altro post.
In questo caso la corda, anziché arrotolarsi perfettamente attorno ad un cono, gira in modo irregolare su un cilindro, creando quasi una sorta di piccolo cestino sorretto da tre piccole funi che si uniscono a creare il gancio del ciondolo. E una piccola conchiglia bianca sul davanti completa la composizione.

Ciondolo realizzato a mano con corda e conchiglia.


































 Buona creatività a tutti… Alberto


3 commenti:

Silvia Brentegani ha detto...

bello Alberto!!! Mi piace veramente molto questo gioco di pieni-vuoti =)
Ciaooo
Silvia di toccodililla

Martina ha detto...

bellissimo! da un senso di leggerezza incredibile**

alberto ha detto...

@Silvia: Grazie, anche a me piace molto giocare in questo senso e spero di riuscire ad andare sempre oltre :)

@Martina: Grazie Marty, ti assicuro che è anche molto leggero, anche questa cosa mi piace molto della corda trattata in questo modo, che al tatto sembra più dura di quello che si può immaginare ma poi è leggerissima.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...