martedì 17 dicembre 2013

Mosaici "anti-stress"

Quando ho cominciato a realizzare questi piccoli mosaici di frammenti di conchiglie, guidati da quei due fili di corda che ogni volta disegnano forme diverse, per me è stato amore a prima vista, ma non solo per me, visto che quasi tutti gli orecchini realizzati con questo stile sono stati venduti. Ma cosa c'entra l'anti-stress? Beh ovviamente è un modo per giocare con le parole, di certo non sono oggetti che una volta indossati fanno passare lo stress, ma di sicuro lo sono per me.
In un periodo come questo, in cui il recupero dall'infortunio è lunghissimo a dir poco, in cui sono costretto a pochi piccoli movimenti, l'aver trovato qualcosa che riesco a fare lo stesso è sicuramente un modo per farmi rilassare un po' e tenere lontani i pensieri dalle difficoltà e dal male.

Orecchini in corda, sabbia e frammenti di conchiglie
































Quindi ben vengano le basi che ero riuscito a preparare prima del "crack" al gomito, perché in queste ultime settimane mi hanno permesso a piccole dosi, di tenere sempre stretto il contatto con il mio piccolo mondo FossalonArt. Uno dei pochissimi posti in cui sono davvero me stesso fino in fondo.

Buona creatività a tutti…Alberto


2 commenti:

Grazia ha detto...

meravigliosi...spero tu possa ritornare presto a pieno regime

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie Grazia :)
Purtroppo il recupero è molto lento, ma i primi piccoli passi avanti si iniziano a vedere, quindi va meglio.
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...