martedì 13 gennaio 2015

Leggero

Se penso ad alcuni aggettivi per definire i miei gioielli, direi che leggero potrebbe rientrare sicuramente in questa lista. D'altra parte non sono io a dirlo, ma tutte le persone che in qualche modo ahnno avuto l'occasione di poter tenere in mano una mia creazione e poi è un dato di fatto, se pensate che un orecchino potrebbe pesare meno di 5 grammi e alcuni ciondoli o collane ne pesano poco più, direi che definire leggeri i miei gioielli non è sbagliato.
Oggi però non voglio parlare di leggero inteso solo come peso specifico di un oggetto, ma di aspetto leggero, di sensazione di leggerezza. E questa cosa penso che si possa notare di più guardando qualcosa che per dimensioni non è esattamente piccolina.



Questo ciondolo non lo è per dimensioni, ma credo che l'uso maggiore di spazi vuoti rispetto agli spazi pieni, i fili di corda sottili che sorreggono tutta la struttura, questi inserti di piccole lastre decorate con sabbia e frammenti di conchiglie che sembrano quasi sospesi nel vuoto, danno proprio un senso di leggerezza.

Buona creatività a tutti… Alberto


3 commenti:

Martina ha detto...

Hai ragione, quasi etereo come gioiello... non ho mai avuto il piacere di avere tra le mani una tua creazione ma l'idea di leggerezza di percepisce benissimo grazie anche alle bellissime foto che gli fai :)
Anche se un po' in ritardo ti auguro un buon anno :)

Alberto Ferrari ha detto...

Ciao Martina
Buon anno anche a te :)
Grazie di cuore per i complimenti.

polepole ha detto...

Splendido come gioiello!
Ah, le scollature estive, non vedo l'ora...
Sai che sto anche pensandolo come oggetto da appendere, alla stregua di un acchiappasogni che acchiappi la leggerezza di cui abbiamo bisogno tutti in questo periodo?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...