martedì 21 gennaio 2014

Leggerezza

Ogni cosa che guardiamo ci trasmette qualcosa, ogni cosa che guardiamo ci trasmette un'infinità di sensazioni diverse, ogni cosa che guardiamo ci trasmette emozioni diverse in base al nostro stato d'animo in quel momento.
E oggi, che ho deciso di scrivere qualcosa su questo nuovo ciondolo, mi ritrovo ad osservarlo, a scrutarlo con occhi diversi da quelli che avevo quando l'ho realizzato. Non so dirvi quale pensiero mi abbia portato a fare questo ciondolo in questo modo, non sono ancora entrato nell'ottica di prendere appunti su quello che faccio, perché lo faccio e attraverso quale percorso ci arrivo; prediligo ancora un approccio istintivo. Però, oggi lo osservo, cerco di sgomberare la mente e mi concentro sulle sensazioni, sulle immagini che mi evoca questa collana.

































E la prima cosa che mi passa per la testa sono le corde di uno strumento musicale, su cui le note si muovono con "leggerezza". Quella leggerezza che mi trasmette la musica quando posso isolarmi dal mondo intorno a me nell'ascoltarla, quella leggerezza che si cerca dopo momenti più o meno difficili. Allora per una volta vorrei essere una di quelle note, camminare leggero su una di quelle corde, sospeso sulla cassa armonica che contiene musica, che diffonde musica, sicuro che nel momento in cui dovessi cadere, resterei sospeso su un tappeto di note.

































Ah dimenticavo… il ciondolo è realizzato in corda rivestita di sabbia, quattro fili di corda più o meno sottili attraversano la cassa armonica e i decori sono in frammenti di conchiglie.

Buona creatività a tutti… Alberto.


4 commenti:

clelia tarantino ha detto...

Questo ciondolo è davvero molto bello!
fai delle cose molto particolari che hanno un che di poetico!

Questo trasmette a me il tuo ciondolo: poesia, serenità!

Complimenti davvero!
a presto
Clelia
www.kleliacrea.blogspot.it

Manu Pietro ha detto...

Favoloso... complimenti ^--^

Greta ha detto...

Molto molto bello, Alberto, sai sempre aggiungere a forme classiche un qualcosa che le rende uniche e particolari. In questo caso le corde. Complimenti!

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie di cuore a tutte, sono felice di sapere che quello che creo con tanta passione vi trasmette belle sensazioni.
Grazie
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...