lunedì 29 luglio 2013

Ciondolo: con chiusura davanti

Venerdì scorso ho giocato un po' con i fan della mia pagina Facebook, proponendo loro questa foto e dicendo che forse avevo sbagliato qualcosa nella messa a fuoco…

Ciondolo FossalonArt, foto sfuocata


…ovviamente non era così, era solo un modo per infondere un po' di curiosità intorno a questo nuovo ciondolo. Un ciondolo, che, come mi succede ogni tanto, nasce da pezzi realizzati senza uno scopo preciso, a volte forse con un'idea mai realizzata e poi eccoli li, c'è quel preciso istante in cui ti capita di ritrovarli insieme sul tavolo, magari vicini. Quel momento in cui stai pensando che vuoi realizzare qualcosa con delle caratteristiche ben precise e senza neanche farlo apposta, con qualche piccola modifica quei pezzi sembrano fatti apposta. Li prendi in mano, li sovrapponi un attimo per vedere l'effetto che fanno e tutto sembra materializzarsi davanti ai tuoi occhi.

Ciondolo in corda, sabbia e frammenti di conchiglie
































Quello che più mi piace di questo ciondolo è che la struttura e la composizione sono davvero semplicissimi, un mezzo cerchio e un cerchio sovrapposti, ma è proprio nel momento in cui li ho sovrapposti e nella testa avevo l'idea di riproporre la chiusura davanti che tanto mi piace, che ho visto subito il taglio, il cerchio di frammenti e il bastoncino di corda in diagonale a fare da chiusura.


Buona creatività a tutti… Alberto


2 commenti:

Greta ha detto...

Fantastiche queste forme combinate insieme! E' incredibile come da poche forme geometriche si possano ricavare innumerevoli combinazioni...

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie Greta
In effetti a volte non mi soffermo abbastanza a sperimentare, la voglia di andare oltre è sempre fortissima. Però ogni tanto dovrei farlo, perché, si, le combinazioni potrebbero essere infinite e il risultato sempre diverso :)
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...