venerdì 24 ottobre 2014

Orecchini: un fiore

Siamo arrivati a venerdì e lavorativamente parlando siamo alla fine della settimana, una settimana strana, fatta di alti e bassi in tanti aspetti diversi della mia vita quotidiana. In realtà è stata una settimana di alti e bassi anche a livello meteorologico, abbiamo cominciato la settimana con temperature ancora alte per la stagione, mentre da mercoledì il vento freddo di tramontana ci ha portato temperature molto più rigide… per chi mi conosce bene sa che in realtà queste per me sono ancora temperature quasi primaverili, aggiunte al cielo azzurro di questi giorni direi che a tutto ho pensato fuorché il lento avvicinarsi dell'inverno.
E visto il tempo "primaverile", ho pensato che fosse adeguato realizzare qualcosa in tema, difficilmente mi dedico a realizzare qualcosa che possa essere definito figurativo, ma capita anche a me, una forma simile l'avevo già sperimentata parecchio tempo fa su un ciondolo a cui sono molto affezionato, quest'anno però volevo provare ad usare una figura un pochino più semplice, ma senza una base su cui poggiarla e così sono nati questi orecchini a forma di fiore.

Orecchini in corda, sabbia e sassolino di mare
Orecchini realizzati interamente a mano con corda, sabbia e sassolino di mare.



Realizzati con un solo filo di corda che da vita ai tre petali e infine diventa la mezza sfera rivestita di sabbia su cui poggia un piccolo sassolino, mentre la gommalacca crea i contrasti tonali tra i tre petali.

Buona creatività a tutti… Alberto


2 commenti:

Isabella Roma ha detto...

WOW!
Che belli, ma non solo...
...sono frivoli!
Non ti preoccupare non è una cosa brutta, sei riuscito a passare attraverso lo star gate e ti sei lanciato nel mondo femminile che spesso anche le donne vogliono abbandonare(non si sa poi perchè!).
Sta volta hai colto la leggerezza anche nella forma non solo nel colore o nel materiale.
Isa

Alberto Ferrari ha detto...

Ciao Isabella
Scusa se rispondo solo ora, diciamo che non sono proprio il mio genere :) però il tentativo era proprio quello di alleggerire, non solo dal punto di vista del peso, ma anche visivo.
Grazie di cuore per i complimenti
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...