giovedì 9 ottobre 2014

Stretching

Stretching è un termine inglese che significa allungamento, usato nello sport per indicare un insieme di esercizi finalizzati al miglioramento muscolare, nei miei 27 anni di pallacanestro ne ho fatto veramente tanto… ma come siete arrivati a leggere fino a qui senza domandarvi: ma cosa cavolo stai dicendo Alberto? Di cosa stai parlando?
In effetti, da un certo punto di vista, sto proprio parlando di stretching o meglio, quando mi sono ritrovato davanti agli occhi queste due scene, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata proprio lo stretching che si fa durante l'attività fisica.
La cosa divertente è che questi scatti che voglio mostrarvi oggi, non li ho fatti in palestra e nemmeno al parco dove la gente va a correre, ma in riva al lago d'Iseo a Lovere, che è uno dei luoghi in cui più spesso mi ritrovo a fotografare. Sì, ma i soggetti chi sono? Beh, forse non ci crederete, ma stanno su due zampe e sono tra gli abitanti del lago.

Cigno reale - lago d'Iseo - Lovere
Cigno reale - in riva al lago d'Iseo a Lovere.


Andando in giro a fotografare la natura, una delle cose che ho imparato per prima è la pazienza, non si può pensare di andare in mezzo alla natura e sperare che lo scatto che vogliamo portarci a casa è lì, pronto ad aspettarci. Nel caso del Cigno reale nella foto, sono rimasto in ginocchio a pochi metri di distanza per quasi un'ora, cercando di non invadere il suo spazio, prima di riuscire a fare questa foto, ho aspettato che si alzasse in piedi, che si pulisse le piume e alla fine eccolo che comincia ad assumere posizioni un po' strane e io lì pronto a scattare.

Germano reale - lago d'Iseo - Lovere
Germano reale - in riva al lago d'Iseo a Lovere.


Con il Germano reale della foto qui sopra in realtà ho avuto più fortuna, non ho dovuto aspettare così tanto, ma la posizione l'ho trovata altrettanto divertente.

Beh ora cosa ne dite, il titolo è adeguato agli scatti di oggi?

Buona creatività a tutti… Alberto.


6 commenti:

Martina ha detto...

Sono strabiliata dalla tua bravura anche nella fotografia, questi scatti sono favolosi! Anche io amo fare foto, sopratutto alla natura... le tue sono una grande ispirazione!

Alessia Spalma ha detto...

Ecco, ha proprio ragione Martina... sono felice che hai deciso di mostrare a tutti quanto sei bravo anche nella fotografia. Le tue foto sono bellissime e soprattutto il tuo sguardo merita di essere apprezzato. Grazie perché sarai di ispirazione anche in questo :)
Alessia

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie Martina
La fotografia è una cosa che amo da tempo, ma alla quale non riesco mai a dedicare il tempo che vorrei… e come hai visto anche io amo la natura è lei la vera fonte di ispirazione, è già tutto lì, basta avere la pazienza di osservarla e di avvicinarci il più possibile con lo sguardo :)

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie a te Alessia, che mi hai in qualche modo spinto a fare questo passo. Grazie di cuore

Alberto

robe da gatti ha detto...

:-)! Titolo perfetto!! E l'incontro con gli animali è sempre emzionante! Domenica scorsa in laguna una tartaruga marina ci ha fatto visita affiorando a un metro e mezzo dal bordo della batella, ci ha guardati ed era così vicina che ne abbiamo sentito il respiro... noi siamo rimasti senza fiato. Non avevo la macchina fotografica, che mezz'ora fa ho messo in carica in vista dell'uscita di oggi o domani: mi son detta mai più senza ;-)
Complimenti Alberto per le tue foto, bellissime. Magia la foto del sentiero con i raggi di sole.

Alberto Ferrari ha detto...

Ciao Silvia
Grazie di cuore per essere passata e per aver condiviso la tua esperienza… io ogni tanto mi mangerei le mani per le volte che mi son detto mai più senza macchiana fotografica.
E si gli incontri con gli animali sono sempre affascinanti.
Ciao Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...