martedì 29 luglio 2014

La mostra mercato si avvicina sempre di più e ovviamente la tensione aumenta, anche se in questi giorni mi sono preso una pausa per andare a prendere la famiglia al mare. Ma dal fine settimana si ricomincia a lavorare, è il momento di tirare un po' le somme, terminare un po' di pezzi pronti a cui mancano solo i decori e cercare di capire cosa fare d'altro e come gestire il tempo rimanente. È vero che come al solito mi porterò tutto per lavorare sul posto, ma ci sono cose che ho bisogno di preparare e pensare prima.
Comunque, diciamo che un'idea me la sono fatta e il grosso del lavoro è già pronto, per cercare di raggiungere numeri soddisfacenti, ho ripreso alcuni pezzi già fatti, anche se ogni volta cambio qualcosa, ma tanti sono completamente nuovi, come gli orecchini che vi mostro oggi.

Orecchini in corda, gommalacca e frammenti di conchiglie
Aggiungi didascalia


Sono ritornato ad usare l'intreccio di corda, che userò altre volte ancora perché lo adoro, però questa volta l'ho abbinato alla nuova corda ed ad una forma che non uso spesso. Un ovale fatto da due giri di corda, fissati insieme su un lato con della corda sottile, un filo dell'ovale lasciato al naturale e l'altro scurito con la gommalacca, mentre i fili di fissaggio laterali, rivestiti di gommalacca ma chiari e trasformati, da elemento strutturale a elemento decorativo dalla presenza di una fila di frammenti bianchi. Al centro ovviamente l'intreccio e in cima una monachella di rame.

Buona creatività a tutti... Alberto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Alberto, manco da qualche giorno...che meraviglia di creazioni con l'intreccio a due colori.Forme nuove, ciondolo a due facce, chiusure bellissime.Giusto equilibrio del riempimento degli spazi. Vai tranquillo :sarà un successo.Non ti preoccupare di tenere il banco pieno x otto giorni. Vendi tutto e ricomincia.
in bocca al lupo e buona fiera.
Laura

Alberto Ferrari ha detto...

Ciao Laura
Grazie di cuore per essere passata e per le belle parole che mi lasci. Ultimamente, per la mostra sto lavorando abbastanza e stanno venendo fuori anche diverse cose nuove di cui sono soddisfatto.
Magari riuscissi a vendere tutto, sarebbe un sogno, mi accontenterei già della metà :)
A presto Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...